Non ci sono spettacoli legati a questo evento.

MOVING
MOVING
FEFF26_2024

124 min

Genre: Dramma

Language: GIAPPONESE con sottotitoli in ITA/ENG

Age: 6

Director: Shinji Sōmai

With: Tomoko Tabata, Junko Sakurada, Kiichi Nakai, Tsurube Shofukutei, Mariko Sudo, Shinobu Chihara, Taro Tanaka, Ippei Shigeyama, ...

Con eleganza stilistica e folgorante autenticità, Somai Shinji – grande regista giapponese nel quale oggi Kore-eda e Hamaguchi riconoscono una fonte di ispirazione – ci porta dentro la vita di una ragazzina undicenne che vive il divorzio dei suoi genitori e spera invano in una loro riconciliazione. È una meditazione potente e poetica sulla realtà delle cose e la necessità di andare avanti, in una metamorfosi che si lascia dietro l’infanzia.



With stylistic elegance and dazzling authenticity, Somai Shinji – the great Japanese director who Kore-eda and Hamaguchi today cite as a source of inspiration – takes us inside the life of an eleven-year-old girl watching her parents' divorce and hoping in vain for a reconciliation. A powerful and poetic meditation on the reality of things and the need to move forward, in a metamorphosis that leaves childhood behind.

124 min

Genre: Dramma

Language: GIAPPONESE con sottotitoli in ITA/ENG

Age: 6

Director: Shinji Sōmai

With: Tomoko Tabata, Junko Sakurada, Kiichi Nakai, Tsurube Shofukutei, Mariko Sudo,...

Con eleganza stilistica e folgorante autenticità, Somai Shinji – grande regista giapponese nel quale oggi Kore-eda e Hamaguchi riconoscono una fonte di ispirazione – ci porta dentro la vita di una ragazzina undicenne che vive il divorzio dei suoi genitori e spera invano in una loro riconciliazione. È una meditazione potente e poetica sulla realtà delle cose e la necessità di andare avanti, in una metamorfosi che si lascia dietro l’infanzia.



With stylistic elegance and dazzling authenticity, Somai Shinji – the great Japanese director who Kore-eda and Hamaguchi today cite as a source of inspiration – takes us inside the life of an eleven-year-old girl watching her parents' divorce and hoping in vain for a reconciliation. A powerful and poetic meditation on the reality of things and the need to move forward, in a metamorphosis that leaves childhood behind.
Non ci sono spettacoli legati a questo evento.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.